Denaturazione Delle Proteine Con Alcool

30 minuti di sigmund freud Lezione di sempre

Recentemente un gran numero dei fatti, una serie di supervisione su emozioni è salvato su, l'esperienza del loro studio pilota è ottenuto. In un mucchio dei contorni di fatti di sistema completo già iniziano ad apparire.

Secondo il primo punto di vista specificity di emozioni in esperienza di eventi e le relazioni. Rubenstein S. L. ha pensato che "l'espresso di sentimenti nella forma di esperienza della relazione del soggetto a un ambiente, a cui impara e fa" (30, 3 Sentimenti una condizione del soggetto e l'atteggiamento verso oggetto. " mentali presi in integrità concreta sono processi non solo, ma anche efficace, emotivo e da volontà forte. Esprimono non solo la conoscenza dei fenomeni, ma anche gli atteggiamenti verso loro; in loro non solo i fenomeni, ma anche il loro valore, per il soggetto che li circonda, per la sua vita e attività. S. L. Rubenstein (2

LA NOVITÀ di questa ricerca che le ricerche di una condizione del bambino anormale a livello molto basso, e,, la formazione dell'identità del bambino mentalmente ritardato, la ricerca di opportunità potenziali di tali bambini, sfortunatamente non sono molto diffuse.

Processi emotivi - uno di tipi di questo stato. Gli psicologi interni affermano che le emozioni sono una forma speciale della relazione a soggetti e i fenomeni di realtà, assegni tre aspetti di questi processi:

Quando le emozioni diventano un soggetto di discussione e i sentimenti non devono esser specificati che i mezzi. Siccome specifico prova il tempo molto luminosamente dipingono questo i tatti di -, immagina, pensa, le emozioni rappresentano uno dei fenomeni il più evidentemente trovati della sua vita interna. È possibile dire perfino che grazie a vita di prima mano provano questi fenomeni non solo facilmente sono trovati, ma anche è abbastanza sottile sono capiti.

Inoltre, la conoscenza dei conflitti interni e le crisi che conducono a rivalutazione di ideali a giri di in vita e a questo i fenomeni simili possano la conoscenza delle emozioni e i sentimenti che focalizzano la vita umana su fenomeni certi alla soluzione di un compito della teoria ogni psicologica, vale a dire - l'integrazione dei suoi fenomeni, processi, funzioni mentali nella personalità.

Gli psicologi interni S. L. Rubenstein, A.N. Leontyev e altri, hanno criticato Izard che il componente più importante di emozioni non ha considerato l'atteggiamento del soggetto verso oggetti, i fenomeni, gli eventi che in psicologia interna considerano come una base di.

"Nel corso di conoscenza il soggetto da un lato riflette soggetti e i fenomeni tale quello che sono nelle relazioni naturali e -, d'altra parte, valuta questi fenomeni dal punto di vista dei requisiti e gli impianti" (6, 1

Il fondatore di un comportamentismo John Watson ha rifiutato la teoria di Dzhe - - Lange. Secondo la sua opinione, l'emozione rappresenta un tipo specifico delle reazioni che sono mostrate in tre forme principali: paura, rabbia, amore. Evidentemente Watson è rimasto sulle posizioni di Dzhems e Lange, sebbene escluso dalla loro teoria gli elementi introspettivi.

Il trattamento primo sistematicamente sviluppato dei fenomeni emotivi appartiene a psicologia introspettiva quale fondatore è Wilhelm Wundt. È il rappresentante di teorie sensualistichesky che collegano emozioni da processi mentali e sentimenti. Wundt assolutamente indica a un dvukhkomponentnost di struttura di processi emotivi. Sulla base di dati empirici di Wundt ha assegnato sei componenti principali di processo sensorio e ha offerto tre misurazioni di emozioni: lo scontento di piacere, la calma di agitazione, il permesso di direzione che ha trovato la riflessione nella sua teoria tridimensionale di chuvstvovaniye.

Inoltre, in psicologia interna c'è una teoria di emozioni che è stata proposta da P. V. Simonov. Secondo la sua teoria, una fonte di emozione è la divergenza tra numero delle informazioni contanti e informazioni necessarie per la soluzione del compito che affronta la persona. Simonov P.V. ha sviluppato una formula di emozioni ( = – P/N-S) – dove P – il requisito, N – la necessità, Con – il fenomeno emotivo separato esistente. La formula esprime fattori che conducono ad apparizione di emozione – il requisito e la probabilità del suo al momento, subito, oggi.

Rappresentanti di psicologia introspettiva in modo diverso proprietà principali dei fenomeni emotivi. Certamente, le caratteristiche del metodo di autoanalisi, applicandolo è difficile da trovare la soluzione adeguata di questi problemi.

In lavori di ricercatori interni di A.G., A.I. Puni, eccetera, rivela un posto mentale, compreso stati di in struttura mentale della personalità, la loro comunicazione con processi mentali e proprietà mentali della personalità.